VAMPIRI

Il mito dei Vampiri in mostra: da Dracula a Twilight

Affascinanti, misteriosi, macabri, divertenti, i vampiri da sempre esercitano un grande fascino sull’immaginario collettivo. Dracula

Centinaia di romanzi, fumetti, film, saggi e documentari testimoniano quanto questi esseri misteriosi si siano impossessati della nostra fantasia.

Per celebrare questo lungo percorso Halloween Horror Show propone una mostra a cura di Enrico Ercole e Riccardo Mazzoni, in collaborazione con Ordine del Drago e Cerchio Nero, che porta il visitatore alla scoperta del mito vampirico dalla sua nascita al boom rivissuto negli ultimi anni.

Si parte dalla Storia con l’approfondimento del personaggio storico di Dracula, principe valacco vissuto realmente nel XV secolo e celebre per la sua follia sanguinaria, per arrivare ai trattati che nel XVIII secolo scossero l’Europa dando vita a una caccia al vampiro che costrinse un papa e un’imperatrice a prendere seri provvedimenti contro una superstizione che rischiava di dilagare diventando una mania collettiva.

Poi il mito del Dracula letterario, il principe di tutti i vampiri nato dalla penna dello scrittore irlandese Bram Stoker nel 1897 (esattamente 120 anni fa), protagonista di uno dei romanzi più tradotti al mondo (di cui in mostra si potranno ammirare 50 preziose edizioni diverse in diverse lingue e di diverse epoche, dal Braille per non vedenti al turco, dal 1920 al 2017).

TwilightE poi, ancora i vampiri protagonisti di fumetti famosi, da Dylan Dog a Batman, da Dampyr a Martin Mystere, senza contare le raffinate riduzioni a fumetti del romanzo di Stoker, non ultima quella disegnata dal grande Guido Crepax.

Ma coi vampiri si ride anche a denti (possibilmente canini) stretti: ecco quindi le celebri parodie e perfino i libri pop-up per bambini con simpatici vampiretti che negli anni 90 sono diventati anche ricercatissime sorpresine Kinder. E poi il cinema, con i suoi 120 anni di cinema vampirico, dal muto ad oggi, dai Dracula in bianco e nero con Bela Lugosi al successo di Twilight, passando per i  fino alle recenti serie televisive.

Insomma un viaggio nel mistero vampirico attraverso l’esposizione di libri, manifesti cinematografici originali, tavole originali, fumetti, gadget, memorabilia, gadget, pannelli illustrativi in grande formato. Nel corso della tre giorni in fiera si terranno anche incontri a tema con esperti, autori di romanzi e saggi e disegnatori.